Amazon.it: i segreti del successo in Italia

Amazon

Il colosso dell’e-commerce

Amazon.com il più grande sito di e-commerce al mondo e dal 2010 ha un sito tutto in italiano. Visitandolo si possono acquistare libri, e non solo: dvd, vestiti, creme di bellezza e persino la pasta o la salsa per il prossimo pranzo. Amazon è la risposta immediata a qualsiasi esigenza di acquisto, per ottenere i prodotti desiderati ordinandoli comodamente dal divano di casa. Oltre 23.000 miliardi di dollari ricavati in un solo trimestre del 2015 (fonte: il Sole 24 Ore), un record di 600.000 prodotti venduti in un solo giorno (il 27 novembre 2015, fonte: lastampa.it). Ma qual è il vero segreto del successo di Amazon?

Un’intuizione geniale, una costante evoluzione

Amazon nasce nel 1995 da un’intuizione geniale di Jeff Bezos, attuale amministratore delegato, che agli albori dell’esistenza di internet già ne comprende le smisurate potenzialità. Bezos decide inizialmente di creare una sorta di biblioteca on-line, dove chiunque, in qualsiasi parte del mondo, può ordinare ed ottenere il libro che desidera.

Ben presto, però, l’idea comincia a svilupparsi: su Amazon non si compreranno più solo libri, ma ogni tipo di articolo di uso quotidiano, dal tablet alle scarpe, agli articoli di pulizia della casa. Il nuovo millennio consacra l’azienda di Seattle come uno dei principali colossi dell’economia mondiale, sovrano incontrastato dell’e-commerce, punto di riferimento per chiunque voglia procedere ad acquisti sicuri in rete, in America, così come in Europa e in tutto il mondo. E l’Italia, ovviamente, non fa eccezione. Il segreto principale? Il consumatore al centro di tutto.

I motivi del successo di www.amazon.it

Sono rarissimi i casi in cui un acquirente rimane deluso da una transazione compiuta su Amazon. E parliamo di un volume elevatissimo di affari e di transazioni compiute. I motivi? Prezzi competitivi, innanzitutto, e consegne immediate e puntuali. Inoltre la gestione di eventuali reclami risulta completamente soddisfacente dal lato consumatore: Amazon ha messo a punto un sistema per cui, anche in caso in cui il prodotto non risponda alle aspettative del cliente, questi viene messo sempre in condizioni di vivere un’esperienza transattiva soddisfacente per mezzo di resi gratuiti, spese di spedizione rimborsate, soluzioni alternative congrue, assistenza telefonica e on-line 24 h su 24 h. “Il cliente al centro di tutto”, è il motto cha accompagna le intenzioni di Bezos sin dagli albori, e i risultati si vedono.

I segreti di un fenomeno planetario

Il passaparola è il vero motore che ha fatto di Amazon il più grande sito di acquisti online al mondo: un cliente soddisfatto è la miglior garanzia di qualità ed affidabilità, e il sistema di valutazione e feedback presente sul sito assolve pienamente a questa funzione. Un altro punto di forza del successo di Amazon in Italia e nel mondo è rappresentato dal fatto che a Seattle hanno sempre pensato nel lungo periodo: i prezzi bassi non regalano un effetto immediato, ma alla lunga attirano milioni di persone; a livello societario, i dividendi vengono distribuiti agli azionisti solo dopo alcuni anni dall’ingresso in società. Col tempo questa politica ha pagato, eccome. E a proposito di pagamenti: non c’è e-commerce se non c’è sicurezza nei pagamenti, e su questo aspetto ad Amazon sono molto sensibili. Una transazione su www.amazon.it può essere fatta in completa tranquillità, con sistemi che garantiscono la privacy e scongiurano il pericolo di clonazione o furto di dati relativi alle carte utilizzate.

L’importanza della consegna gratuita

Tra i fattori che hanno contribuito a fare di Amazon un sito sinceramente apprezzato dai suoi visitatori c’è sicuramente la gratuità delle consegne. Ancora oggi, per acquisti superiori ai 19 euro di importo, Amazon garantisce la consegna gratuita, aspetto fondamentale per lasciare al cliente la sensazione di aver goduto in pieno della convenienza dei prezzi proposti.

Non a caso, Amazon ha oggi un centro di distribuzione e una rete logistica anche in Italia, per consentire un celere svolgimento delle operazioni di consegna.

Sistemi di abbonamento come Amazon Prime, inoltre, consentono di fidelizzare i clienti, che trovano in questa formula ulteriori vantaggi, come consegne più veloci e ancora più convenienti.

Innovare, sempre

Kindle, il famoso lettore di e-book, è solo un esempio di come anche una grande azienda non possa dormire sugli allori. Introdotto nel 2007, Kindle ha contribuito in maniera decisiva alle vendite degli e-book, che oggi superano, sul sito, quelle dei libri cartacei. E un’altra grande intuizione è stata quella di rendere www.amazon.it un vero e proprio marketplace, dove i visitatori possono diventare venditori, grazie agli spazi virtuali loro riservati sul sito: moltissime aziende, oggi, vendono i loro prodotti attraverso Amazon, sotto l’egida di un marchio che trasmette fiducia nel consumatore e garantisce un elevato livello di sicurezza nelle transazioni.

Senza dubbio, la comodità insita nel concetto di e-commerce, in cui ognuno può procurarsi qualsiasi tipo di bene comodamente dal salotto di casa, viene esaltata all’ennesima potenza su www.amazon.it, grazie a valori quali l’attenzione al consumatore, la convenienza dei prezzi, la costante ricerca di nuove soluzioni commerciali e la sicurezza nei pagamenti.